Lom.Auto Altamura
martedì 4 Ottobre 2022

FINE del dominio africano, domani arriva il MAESTRALE

Ultime ore di anticiclone africano al Sud, ormai indebolito ed invecchiato da quasi 15 giorni di permanenza sull’Italia.

Sparerà le ultime cartucce nella giornata odierna dove si toccheranno nuovamente punte di 38°c sul foggiano, materano e Salento, ma sarà soprattutto l’afa a farla da padrone lungo le coste joniche complice il vento umido di scirocco.

La svolta arriverà dalla tarda nottata quando le prime raffiche da ovest spazzeranno la calura dapprima sul centro-nord della Puglia e poi dal pomeriggio di domani sul resto delle regione. Stessa dinamica atmosferica per la Basilicata. E’ previsto un abbassamento termico di 6-8 gradi con valori che rientreranno nella media del periodo. Massime comprese tra 30 e 34°c e minime intorno ai 20°, localmente più basse sulle zone di collina e in Appennino lucano.

Ritornerà la tanto desiderata estate mediterranea, quella gentile, a tratti ventilata e dalle serate fresche. Non mancheranno, a partire da domani fino a venerdì, occasioni di temporali e acquazzoni pomeridiani sul Gargano e lungo la dorsale murgiana della Bat in scivolamento sul materano e tarantino. Instabilità a cosiddetta “macchia di leopardo”, del tipo irregolare, da monitorare attraverso le immagini satellitari day by day.

La Redazione