Lom.Auto Altamura
venerdì 30 Settembre 2022

Pioggia e neve al di sotto delle aspettative

Il maltempo atteso tra la notte e la prima mattinata di oggi si è rivelato meno intenso rispetto a ciò che prospettavano i modelli di previsione.

Le piogge son cadute sul nord della Puglia, fenomeni irregolari e di blanda intensità, così come le nevicate sul Gargano e i rilievi del potentino oltre gli 800 metri, più in basso solo pioviggini o acqua-neve.

Sul barese, materano e tarantino abbiamo la presenza di una nuvolosità poco organizzata, spazi soleggiati alternati a pioggerelle intermittenti e temperature in lieve aumento. Sulla costa adriatica, invece, gli ultimi scatti satellitari vedono un aumento delle precipitazioni. Il vento soffia teso da nord su entrambe le regioni.

Nelle prossime ore la situazione resterà pressoché invariata: piogge più probabili lungo la costa barese e primo entroterra, fenomeni in estensione al barlettano e Vulture-melfese. Ai margini del peggioramento le Murge baresi, materano e i settori meridionali pugliesi.

La Redazione