Beautè Altamura
giovedì 23 Maggio 2024

Ultima settimana di maggio quasi estiva, con un occhio all’instabilità pomeridiana

L’ultima settimana di maggio proverà a regalarci una parvenza d’estate, una serie di giornate per lunghi tratti soleggiate al mattino, con temperature massime piacevoli intorno ai 23-25°c sulle zone interne e fino a 26-28°c sul Tavoliere ed aree al riparo dal vento come il metapontino e l’arco jonico salentino.

Sul bacino del Mediterraneo è presente un campo di alta pressione non particolarmente coriaceo, che permette alle infiltrazioni di aria fresca di penetrare su Puglia e Basilicata, determinando così le classiche precipitazioni a “macchia di leopardo” nella tarda mattinata e primo pomeriggio. I comparti coinvolti dall’instabilità sono quelli interni appulo-lucani e parte del leccese, che vedono la cumulogenesi sfociare in piccoli ed improvvisi nuclei temporaleschi o rovesci di breve durata. Già dal tardo pomeriggio le nuvole tendono a dissolversi, lasciando spazio a cieli velati e stellati la sera.

Dunque, come mostrano gli “spaghi” ens del modello americano GFS (in foto), fino agli inizi di giugno su Puglia e Basilicata le temperature si manterranno in perfetta linea con la media climatica trentennale (linea rossa su quella bianca), mentre in basso si nota l’andamento delle precipitazioni abbastanza piatto per il fine settimana (27-28 maggio). Infatti a prevalere sarà il tempo stabile e soleggiato, per poi “movimentarsi” a fine mese ed inizio prossimo, segno di uno scenario meteo più incerto ed instabile.

La Redazione