Lom.Auto Altamura
mercoledì 17 Aprile 2024

Breve break all’estate: piogge tra venerdì sera e sabato, fresco e ventilato domenica

L’alta pressione africana mostrerà segni di cedimento a partire da venerdì 4 agosto quando arriverà una profonda saccatura nord-atlantica nel cuore del Mediterraneo. Previsto forte maltempo e temperature in picchiata sulle regioni centro-settentrionali, mentre su Puglia e Basilicata beneficeremo inizialmente del richiamo caldo ed umido di scirocco che porterà il termometro a raggiungere picchi di 36-37°c sul foggiano, barlettano ed hinterland barese. Dal tardo pomeriggio di venerdì arriverà la parte più avanzata del fronte perturbato.

Dunque, ai cieli poco nuvolosi della mattinata, seguirà un peggioramento del tempo ad iniziare dai settori settentrionali appulo-lucani. Durante la notte tra venerdì e sabato è atteso un rinforzo del vento di maestrale e il passaggio di piogge e temporali, localmente anche intensi. Ci sarà inoltre un sensibile calo delle temperature su entrambe le regioni.

Nella giornata di sabato insisterà una circolazione depressionaria posizionata sulle regioni centrali che determinerà un tempo per lunghi tratti instabile su Puglia e Basilicata. Le temperature massime difficilmente supereranno i 27-29°c, i cieli si presenteranno molto nuvolosi associati a rovesci e temporali. Il vento sarà in ulteriore rinforzo dai quadranti settentrionali, aumentando così la sensazione di fresco.

I mari risulteranno da poco mossi lo jonio a molto mossi o agitati sul versante adriatico. Serata di sabato particolarmente frizzante sulle zone interne dove si toccheranno valori quasi autunnali di 15-18°c, più mite sui paesi costieri. Domenica 6 agosto avremo residui strascichi della perturbazione in particolar modo lungo l’Adriatico e in Salento, con condizioni generali in graduale miglioramento. Resterà un clima fresco e ventilato, temperature al di sotto della media del periodo ma tutto sommato gradevoli.

La Redazione