Lom.Auto Altamura
lunedì 15 Luglio 2024

Nuova “zampata” africana: nel week-end caldo in aumento e localmente afoso

Ultimi refoli freschi di maestrale e poi sarà di nuovo anticiclone africano. Le correnti settentrionali saranno sostituite dai venti caldi ed umidi meridionali che faranno aumentare le temperature soprattutto al sud Italia. Il rialzo termico su Puglia e Basilicata si avvertirà da domenica 7 luglio e per tutta la prossima settimana, quando si sfonderà ancora il muro dei +40 gradi.

Dunque, nel primo week-end di luglio tornano sole e caldo, anche se nella giornata di sabato non sono previsti picchi eccessivi. Infatti ci attende un risveglio gradevole intorno ai 20-23°c, nel corso delle ore sarà il foggiano a risentire maggiormente del riscaldamento fino a raggiungere picchi di 34-35°c, mentre le zone costiere registreranno qualche grado in meno ma con clima decisamente più umido.

Da domenica l’espansione dell’anticiclone subtropicale riporterà i cieli opachi, a tratti nuvolosi nelle ore pomeridiane, e la colonnina di mercurio schizzerà su valori torridi di 37-39°c sul Tavoliere, bat e colline materane. Di sera si avvertirà il caldo afoso, difficilmente si scenderà sotto i 25-28°c, quindi prepariamoci alle notti tropicali e ad accendere i condizionatori.

Come anticipato, l’ondata di calore proseguirà durante la settimana, anzi aumenterà d’intensità fino a raggiungere livelli di eccezionalità. Addirittura qualche modello di previsione azzarda punte estreme di caldo fino a 43°c intorno metà mese, e allora si parlerebbe realmente di tempo da solleone su Puglia e Basilicata. Restate sintonizzati su MeteoLike per seguire gli aggiornamenti.

Di seguito le previsioni per sabato 6 luglio e domenica 7⤵️

A cura di Michele Ceglia