Beautè Altamura
mercoledì 17 Aprile 2024

Settembre, mese di recupero e detossificazione

Dopo gli eccessi dell’estate e soprattutto delle feriae Augusti con diete congrue a base di proteine e grassi animali, dalle carni alla brace alla pignata di pecora come è usanza del territorio della Murgia, della consumazione di carboidrati con pizze e serate in compagnia, arriva settembre con i propositi di ricomporre e ripristinare uno stato di forma con lo sport indoor e outdoor e le vacanze termali.

Molto indicate le stazioni termali di Montecatini con le acque sulfo-bromo-salso iodiche, particolarmente adatte per curare i problemi reumatici, l’osteoporosi, per l’apparato respiratorio e anche per curare le infiammazioni delle mucose. Con le acque di chianciano fegato sano, tabiano e altre località termali, le steatosi epatiche e dislipidemie vengono combattute con cicli di 8 – 10 giorni.

Per quanto riguarda le attività motorie, si parte dalle passeggiate a passo sostenuto alla corsa leggera, ai parchi ginnici attrezzati nei dintorni della città e le palestre. Ce n’è per tutte le esigenze sportive, soprattutto beneficiando delle ore di luce e del clima temperato della stagione.

A cura di Giovanni Incampo – cardiologo