Lom.Auto Altamura
giovedì 18 Aprile 2024

Il miele, ottimo stimolante per il nostro sistema immunitario

Più che temer il pungiglione, dobbiamo ringraziare le api che come diceva Einstein sono un indicatore di salute del pianeta terra. “Quando spariranno le api, sarà un pericolo per l’umanità”, ebbe a dire.

Fondamentale l’impollinazione con l’incrocio genetico tra i fiori. Il miele dal millefiori, all’acacia, al castagno, all’eucalipto, è dotato allo stato grezzo di proprietà nutrizionali, immunologiche, espettoranti e fluidificanti, antibatteriche. Indicato nel diabete tipo II come dolcificante.

Il miele è da sempre protagonista nella dieta degli sportivi. Grazie alla presenza di glucosio e fruttosio, il miele rappresenta una fonte energetica facile da assimilare e che dura nel tempo. Inoltre, aiuta e fortifica i muscoli, aumenta la resistenza e aiuta l’atleta nel recupero post attività.

Il contenuto in polifenoli, flavonoidi, alcaloidi, glicosidi e composti volatili ne fanno un insostituibile alimento con caratteristiche antiossidanti, antimicrobici, antiinfiammatori. La pappa reale è un naturale ricostituente e per i suoi contenuti chimici di alto pregio, funge da nutrimento per l’ape regina.

A cura di Giovanni Incampo – cardiologo