Lom.Auto Altamura
venerdì 30 Settembre 2022

Delizie d’autunno per fare il pieno di SALUTE

Siamo immersi nella bellezza dell’autunno, stagione densa di percezioni visive e gustative. Dal foliage con sfumature rosse di paesaggi, rinverditi da piogge intermittenti, alla raccolta di funghi, tartufi e castagne dai sapori inconfondibili.

Selenio, zinco, vitamine, minerali, polifenoli con effetto antiossidante di cui è ricco anche il melograno, preparano l’organismo ad affrontare la stagione invernale che completa l’opera con la vitamina C degli agrumi. Lo zinco contenuto nei funghi e nelle ostriche è un ottimo supporto alle funzioni sessuali e riproduttive.

Si stanno diffondendo dei cani di razza, tipo lagotto dal pelo riccio, abili cercatori di tartufi. La zona murgiana, insieme al Salento, sono territori in cui ne è segnalata la presenza, in particolare il tartufo di specie “scorzone” e “bianchetto”. La castagna, detta anche il pane degli alberi con il suo contenuto di amidi, è molto ricca di minerali (soprattutto potassio, fosforo, zolfo, magnesio, calcio, ferro) e vitamine (C, B1, B2 e PP).

È questa anche la stagione della raccolta delle mele, tra cui la campana “annurca” nota per combattere la calvizia e l’ipercolesterolemia, oltre ad essere indicate nella dieta per diabetici.

Non ci resta che godere a piene mani dell’offerta della natura in questa incantevole stagione.

del Dott. Giovanni Incampo – cardiologo