giovedì 23 Maggio 2024

Live Puglia e Basilicata

Domenica di aprile estiva

Splende il sole e soffia un gradevole maestrale sul versante adriatico, dove le temperature si mantengo leggermente più basse, mentre sull'area jonica e sul Tavoliere si toccano agevolmente i 29-30°c.

Si rivede la pioggia!

Dopo un mese di siccità, torna la pioggia sulle nostre regioni. Ottimi accumuli sui settori centrali fino a 40-60mm sul barese e tarantino.

Febbraio o aprile?

Dominio dell'alta pressione e clima primaverile su entrambe le regioni. Raggiunti i 21°c sul foggiano e provincia bat.

Imbiancate le colline lucane

La dama bianca sta facendo la sua comparsa sul Vulture-melfese. Leggera spolverata di neve a Venosa (PZ) a circa 400m.

Prima neve del 2024 sulla Murgia

Quota neve in rapido calo e i fiocchi cadono su Spinazzola (430m). Si segnalano un paio di cm di accumulo.

Piogge sui settori centro-settentrionali

Le precipitazioni hanno interessato maggiormente le aree tra la Bat, nord barese e Vulture-melfese. Da segnalare i 25mm di Terlizzi e 20 a Giovinazzo.

Subappennino innevato

Qui siamo a Faeto (Fg), 850m di altitudine, ammantata da 5 cm di neve fresca.

Caldo record sulla bat e foggiano

Forte sciroccata e temperature elevate sui settori settentrionali pugliesi. Spiccano i 32°c di Foggia e Zapponeta e i 31°c di Barletta e Cerignola.

Finalmente la pioggia!

Dopo un lungo periodo di siccità, la pioggia è tornata a bagnare il territorio appulo-lucano. Caduti discreti quantitativi di pioggia fino a 25-27mm. 

Freddo risveglio

Dopo settimane di temperature estive, finalmente un inizio di mattinata dal sapore autunnale. Si va dai 15-16°c della costa ai 12-13° della Murgia barese e Valle d'Itria.